Mercoledì, 18 Luglio 2018
   
Text Size

2017 - Anello di Rca. d'Aveto - 4 Novembre

Anello Rca. d'Aveto - Pso. d. Lepre - Mte. Maggiorasca - Mte. Bue - Prato Cipolla - Rca. d'aveto

Pensavo di fare la prima vera ciaspolata sull'Appennino, in Val d'Aveto. (la prima, sul Mte. Lesima, buca per neve insufficiente) Con l'ultima nevicata, e la mia visione forse amplificata dopo aver visto la Webcam di Prato d. Cipolla, sono partito con l'amico Carlo alla volta di Rocca d'Aveto, prima del solito caffe' alla temperatura (esterna) dei -8-9 di Rezzoaglio. Giunto a Rca. d'Aveto un po' (molto) allarmato se non desolato per la totale assenza di neve, lascio per la 2^ volta le ciaspole nel bagagliaio dell'auto e imbocco infreddolito la pista che parte di fronte alla seggiovia, seguendo l'A15, via via sempre piu' contento per la bellissima giornata di sole. Verso il Pso. d. Lepre, si incontrano preziose indicazioni che indicano sentieristiche diverse e l'inizio di un manto di neve abbastanza "costante". Preso dalla curiosita' di fare un giro nuovo, ho imboccato il sentiero per il canale del Martincano e Mte. Maggiorasca. (Il canale Martincano e' di natura alpinistico e va affrontato con adeguata attrezzatura; lo feci molti anni fa', in discesa lo feci col collega Mauro). Lascio quella pista e salgo per 15-20 minuti un largo sentiero e... tohhh, trovo un'altra segnaletica dove indica "sentiero per escursionisti esperti". Non mi do pervinto e proseguo ora su sentiero via via sempre piu' stretto e reso un po' insicuro per la presenza di neve e qualche tratto di vetrato. Proseguo ancora per pochi metri e incrocio un piccolo rio ghiacciato, ho fatto retromarcia (senza attrezzi era molto pericoloso proseguire). Arrivare sin qua' mi ha permesso di vedere un bell'esemplare di leprotto che mi ha icrociato...fantastica natura. Giunto al bivio principale, ho proseguito su tutta la traccia che mi ha portato, dapprima sul Mte. Maggiorasca, poi sul Mte. Bue poi, (ho tralasciato la croce del Martincano) discesa la pista da sci, sono arrivato al Prato d. Cipolla dove ho mangiato un boccone poi giu' sempre su di un bel manto di neve sino a Rca. d'Aveto
Foto al seguito.
Il socio Bruno M.

/>

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito date il vostro consenso ad accettare i cookies. privacy policy.

Accetto cookies per questo sito.