Martedì, 19 Giugno 2018
   
Text Size

2018 - Ciaspolata in alta Val Nure - 26 Febbraio

Ciaspolata in alta Val Nure

E' il momento buono...Carpe diem. Neve abbondante e farinosa, tempo buono, vento forte, freddo...tanto. Con questo quadro, sono partito con gli amici Carlo e Stefano dai -15 del Pso. dello Zovallo a qt. 1405 slm (percepiti o come si usa dire adesso Wind chill dai -20° ai -25°) ai confini fra le provincie di Parma e Piacenza. Il Passo e' noto ai piu' per essere punto di partenza per tante escursioni: ad Ovest il Lago nero e Mte. Nero, il Mte. Maggiorasca e Mte. Bue, e altre ancora, a Est il Mte. Ragola, il Mte. Zovallo e altre ancora. Visto il forte vento e le ulteriori basse temperature trovate ai 1711 mt. del Mte. Ragola, ho preferito "tenermi basso" (di quota) quindi, seguo il primo tratto di pista nella faggeta, su neve...scusate su boratalco. Costeggio il recinto pascolivo, ed inizio a "battere" la pista sino al traliccio Enel dove la segnaletica indica due direzioni: a destra il Mte. Zovallo e Ragola... prendo quella di sinistra verso il Prato Grande per l'itinerario n° 035, che seguo dall'inizio. L'avventura e' lunga e faticosa, la neve e' fresca, si sprofonda e il passaggio fra gli abeti coi suoi rami cadenti e rigonfi di neve, mi rallentano di molto. Arrivo al Rifugio Monte Ragola fra raffiche di vento che certamente raggiungono i 70-80 Kmh, con temperatura a - 12°. (Il Rif. e' privato, chiuso e senza una zona invernale sempre aperta) Il brevissimo tempo per un boccone ma, soprattutto bere un po' di te' caldo e via di corsa per il sentiero di andata, su traccia gia' battuta. Era mia intenzione proseguire per il lago Bino ma non era possibile viste le condizioni. Avevo un'altra "intenzione", cioe' quella di ritornare alle auto per un altro itinerario, disegnando un bel giro ad "anello", ma ho scartato questa idea, viste le condizioni di neve che potevo trovare...ho preferito ripetere il sentiero di andata, come gia' scritto, su "pista gia' battuta".
Questa ciaspolata e' stata fantastica, in un ambiente da cartolina, bello sarebbe farla col gruppo pero' con tempo decisamente piu' clemente.

Le foto sono di Carlo C.

WEBCAM Pratogrande

/>

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito date il vostro consenso ad accettare i cookies. privacy policy.

Accetto cookies per questo sito.